Cookies al cioccolato e fior di sale

Cookies al cioccolato e fior di sale

Non sono molto da biscotti. In realtà non mi aggrada particolarmente prepararli ma li mangio, eccome se li mangio… Sono spesso lì a sgranocchiare quelli comprati…

Eresia!! Si si… Eretica davvero! Per quanto sia amante degli impasti da lavorare manualmente, nella fattispecie lievitati, uff, star lì con la pasta frolla, e impasti similari come i biscotti non mi piace proprio. Non a caso il periodo in cui su questo blog si vede un accenno di biscotto è a Natale.

Ho infatti 12 mesi di tempo per dimenticarlo e farmi prendere dall’euforia da biscotto per l’anno successivo. Però, c’è un però… Ci sono delle ricette che, come dico io, chiamano.

Non so dirvi cosa abbiamo di diverso rispetto le altre ma quando le trovo non riesco a trattenermi dall’impulso irrefrenabile di provarle subito. E così se è una torta salta magari finisco per cenare ad un orario da “spuntino di mezzanotte”, se sono muffin o biscotti il rischio è che mi trovi ad impastare all’una del mattino.

Il caso di questi biscotti è proprio l’ultimo… Prima di andare a letto do sempre un’occhiata a Pinterest, mi piace guardare le foto da prendere come spunto o scoprire la ricetta che c’è dietro e li trovo , che mi sfidano, perfetti nella loro irregolarità.

L’una è passata già da un pezzo ma non importa, impasto, nella fretta di tirarli fuori dal forno faccio anche un piccolo disastro, ma il biscotto che assaggio senza dargli nemmeno il tempo di raffreddarsi completamente è davvero una B-O-M-B-A!

E anche se le dosi di burro sforano (e non di poco) quelle che normalmente mi limito ad usare nei miei dolci, per i prossimi biscotti ho ancora 11 mesi di tempo per smaltirli e poi… Oggi è lunedì!


Cookies al cioccolato e fior di sale

Preparazione 30 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo totale 42 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 270 g di farina 00
  • 50 g di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 220 g di burro a temperatura ambiente
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 g di zucchero semolato
  • 5 g di fior di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Istruzioni

  1. Riducete il cioccolato in scaglie e toglietene circa 50 g. In un contenitore setacciate la farina, il cacao e aggiungete tutti gli altri ingredienti (tranne i 50 g di cioccolato). Lavorate l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Accendete il forno a 180°C e nel frattempo preparate i biscotti. Formate tante palline da circa 30 g l'una, schiacciate leggermente la superficie con una forchetta e distribuiteli sulla placca coperta da carta forno. Disponeteli non troppo vicini perché in cottura si allargheranno. Prima di metterli in forno coprite la superficie con il cioccolato tenuto da parte.

  3. Cuocete per 11-12 minuti al massimo. Fate raffreddare completamente prima di rimuoverli dalla teglia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *