Insalata di finocchi, arance e barbabietole

Insalata di finocchi, arance e barbabietole

La voglia di sperimentare nuovi sapori è aumentata e mi rendo conto che negli ultimi giorni sto giocando con abbinamenti che fino a poco tempo fa non avrei nemmeno considerato. Non è questo il caso visto che l’accoppiata arance/finocchi o arance/barbabietole è già stata vista e rivista e soprattutto sperimentata ma, nei prossimi giorni troverò il modo di incuriosirvi!

Oggi a Torino c’è stato il sole, tenere la finestra della cucina aperta è stato piacevole visto che mentre trafficavo avevo un raggio di sole che mi scaldava nel mio vestitino di maglina nero e Dea goduta, rosicchiava sul balcone il suo nuovo osso.

E allora perché non preparare un’insalata di finocchi, arance e barbabietole, seguendo la stagionalità ma non rinunciando al colore! E così visto che avevo in frigorifero delle barbabietole precotte ho voluto arricchire l’abbinamento arancia&oliva e arancia&barbabietola aggiungendo il finocchio. Vi auguro un felice weekend! Un bacio a chi passa di qui!

Insalata di fonocchi, arance e barbabietole

Preparazione 10 minuti
Porzioni 4

Ingredienti

  • 2 finocchi
  • 2 arance
  • 1 barbabietola grande o 2 più piccole
  • olive verdi denocciolate qb
  • olio extravergine di oliva qb
  • sale e pepe qb

Istruzioni

  1. Pelate le arance a vivo e affettatele il più sottilmente possibile. Affettate anche le barbabietole e riducetele a dadini. Affettate infine il finocchio e sciacquatelo in abbondante acqua fredda (più fredda è l'acqua, più croccante diventerà il finocchio). Assemblate quindi l'insalata senza condirla (la barbabietola farà diventare tutto rosso!) fino al momento di servirla.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *