Pancake cinesi ai cipollotti

Pancake cinesi ai cipollotti

I miei pancakes cinesi ai cipollotti per Re-Cake 2.0

In questo periodo dell’anno credo che ci sia veramente l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le verdure. Anche se per simpatia, praticità o semplicemti ricordi, le “cipollette”, come le chiamava mia nonna, sono quelle che preferisco in assoluto.

Per questo motivo, questo mese mi sono sentita più che in dovere di paretcipare a Re-Cake2.0 che mi vedeva solo come silenziosa osservatrice da troppo tempo.

Sono tornata, speranzosa di continuare a partecipare anche quando la clausura forzata che stiamo vivendo in questo periodo non troppo felice, sarà finita.

 

Pancake cinesi al cipollotto

Piatto Appetizer
Cucina Chinese
Preparazione 30 minuti
Cottura 8 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 265 g di farina 00
  • 190 ml di acqua bollente
  • 1/2 cucchiaino di sale + altro per il ripieno
  • 5/6 cipollotti (solo la parte verde)
  • olio di semi di arachide qb

Istruzioni

  1. In una ciotola versate la farina e il sale. Formate un incavo e aggiungete l’acqua bollente. Mescolate con una spatola o un cucchiaio di legno. Quando la farina avrà assorbito l'acqua rovesciate il composto su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorate l’impasto per una decina di minuti.

  2. Mettete l’impasto in una ciotola leggermente oleata, coprite e lasciate riposare per circa mezz’ora.

  3. Tagliate i ciuffi verdi dei cipollotti molto finemente.

  4. Riprendete l’impasto e dividetelo in 4 parti. Stendete un pezzodi impasto molto sottilmente, spennellatelo con olio e cospargete la superficie con i cipollotti tritati e un pizzico di sale.

  5. Arrotolate l’impasto formando un cilindro lungo e ben stretto. Arrotolatelo quindi su se stesso, formando una chiocciolina e ripiegando la parte finale al di sotto. Coprite e fate riposare per una decina di minuti. Procedete allo stesso modo con gli altri pezzi.

  6. Riprendete una chiocciolina, mettetela sul piano di lavoro infarinato e stendetela fino a ottenere un disco sottile 2-3 mm. Più sarà sottile, più risulterà sfogliato e croccante.

  7. Fate scaldare una padella e ungetela con poco olio. Cuocete i pancake uno alla volta, 3-4 minuti per parte. A metà cottura spennellateli nuovamente con poco olio. Devono essere un unti affinché si crei la sfogliatura. Prima di toglierli dalla padella schiacciateli lateralmente, per accentuare la sfogliatura.

  8. Servite i pancake tagliati a triangoli e accompagnati da salsa di soia con cipollotto e peperoncino.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *