Go Back
Stampa

Ciambelle fritte salate

Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina 0
  • 300 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • 16 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Istruzioni

  1. In una ciotola sciogliete il lievito di birra con un po’ di acqua (un bicchiere circa preso dal totale) ,aggiungete lo zucchero e lasciatelo da parte fino a quando sulla superficie non compariranno le bollicine (vuol dire che il lievito è stato attivato).

  2. In un contenitore disponete la farina a fontana formando una cavità nel centro. Mescolate la restante acqua con il sale. Aggiungete i liquidi alla farina.

  3. Iniziate ad impastare aiutandovi con un cucchiaio,quando la farina avrà assorbito i liquidi trasferite l’impasto su una spianatoia e lavoratelo con le mani.

  4. Quando l’impasto sarà liscio ed elastico mettetelo all’interno di una ciotola imburrata e copritelo con un canovaccio. Lasciate lievitare l’impasto (lontano da correnti d’aria o meglio se nel forno spento con la sola luce accesa) per almeno due ore o fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.

  5. Togliete l’impasto dlla ciotola e versatelo sulla spianatoia infarinata. Con l’aiuto del matterello spianate l’impasto fino alla spessore di 1,5 cm circa.

  6. Coppate la pasta e ricavate tante ciambelle fino a quando l’impasto non sarà terminato.

  7. In una casseruola abbastanza capiente scaldate l’olio per la frittura, quando sarà arrivato a temperatura iniziate a friggere poche ciambelle per volta (al massimo un paio). Prima di versare l’impasto nell’olio, molto delicatamente allargate il buco della ciambella, in questo modo si assottiglierà lo spessore e aumenterà il diametro.

  8. Scolate le ciambelle su di un piatto coperto di carta assorbente e servite subito.